mercoledì 16 maggio 2007

Mondi Virtuali: non solo marketing

Continuano i segnali dell'esplorazione delle potenzialita' dei mondi virtuali da parte delle aziende del settore Hi-Thech, le ultime notizie riguardano le due iniziative una di SUN ed una di IBM che hanno implementato delle applicazioni di "Online 3d virtual world" per gestire applicazioni di collaborazione e community professionale , principalmente tra i propri dipendenti .
In particolare l'applicazione di SUN chiama MPK20, consente di ricreare un ambiente di collaborazione tra colleghi usando la voce reale ed ambienti 3d simulati, oltre che tutti gli strumenti di condivisione dei contenuti .
IBM ha lanciato il suo progetto basandolo su una piattaforma esistente di realta virtuale denominata Torque.
quello che si evince e' che , nel metaverso uno dei temi piu' interessanti e di possibile sviluppo riguarda la relazione tra le persone , e la capacita' di questa tecnologia di creare nuove modalita' di interazione che permettano, tramite la compresenza virtuale, di ricreare alcune delle dinamiche che si creano nelle relazioni "reali" tra gruppi di persone.

2 commenti:

davide ha detto...

linkato nel nostro wiki sulla virtual collaboration

http://collaborazione-sl.wikidot.com/nuovi-mondi

Anonimo ha detto...

good start